Counselor Umanistico Esistenziale

Sono Fabiola. Attraverso l’uso della relazione d’aiuto, cammino con il cliente verso la scoperta delle proprie capacità e la ricerca della risoluzione del problema. Il mio servizio è rivolto a tutte le fasce d’età, a singoli individui a gruppi famiglia e a coppie.

Richiedi consulto gratuito

Colloqui individuali

Durante i colloqui individuali ogni cliente ritrova la sua energia a piccoli passi aiutato dal counselor che non dà consigli, non da soluzioni ma rappresenta un costante e presente supporto nella ricerca.

Consulto gratuito

Colloqui di coppia

Il mio approccio è orientato non solo a risolvere i problemi che la coppia si trova di fronte, ma a ravvivare il sentimento di amore e affetto che hanno l’uno verso l’altro

Consulto gratuito
Counselor umanistico esistenziale
Attraverso l'uso della relazione d'aiuto, cammino con il cliente verso la scoperta delle proprie capacità e la ricerca della risoluzione del problema
Colloqui individuali
Durante i colloqui individuali ogni cliente ritrova la sua energia a piccoli passi aiutato dal counselor che non dà consigli, non da soluzioni ma rappresenta un costante e presente supporto nella ricerca.
Colloqui di coppia
Il mio approccio è orientato non solo a risolvere i problemi che la coppia si trova di fronte, ma a ravvivare il sentimento di amore e affetto che hanno l'uno verso l'altro

Domande Frequenti

Cosa posso aspettarmi quando incontro per la prima un counselor?

Il primo colloquio con un Counselor è quasi sempre telefonico e conoscitivo, il counselor vi chiederà di raccontare il motivo che vi ha spinto a contattarlo e vi proporrà un incontro in studio o in video call per approfondire il problema e proporre un percorso da seguire

Fin dove può intervenire un counselor?

Un counselor è abilitato ad intervenire su dinamiche presenti, sul qui ed ora. L’obiettivo del percorso con un counselor è quello di uscire da un momento di staticità paralizzante riportando alla luce delle risorse che possano permettere al cliente di ricominciare ad avere il controllo della sua vita. Insieme al cliente si stabiliranno degli obiettivi da raggiungere in un numero X di incontri. Durante il percorso o al termine di esso il counselor, là dove dovesse ritenerlo opportuno, può consigliare al cliente un incontro con un professionista clinico, quale psicologo o psicoterapeuta, per approfondire in maniera più adeguata una situazione che presenta ramificazioni nel passato e ormai radicata nell’evoluzione del cliente.

Quali strumenti utilizza un counselor durante i suoi colloqui?

Il counselor utilizza principalmente l’ascolto attivo che può essere supportato dall’utilizzo di diversi strumenti in base all’ambito di specializzazione di ogni counselor. Un counselor olistico utilizzerà le tecniche olistiche, un counselor filosofico, le tecniche dell’analisi filosofica e così via.
Nessun counselor può invece usare le tecniche cliniche, come test o ipnosi o esercizi e interventi di regressione.

Perché un counselor e non un professionista clinico?

In realtà qui non c’è una vera e propria scelta, in quanto le figure sono distanti in approccio e sviluppo del benessere del cliente. Il counselor  può aiutarti nel problema specifico ma per sbrogliare la matassa che si è radicata nel nostro essere c’è bisogno del professionista clinico. Un counselor e un professionista clinico possono essere una catena di montaggio efficiente per tutti quei clienti che vogliono iniziare a credere e lavorare su se stessi a piccoli passi, con piccoli obiettivi per raggiungere grandi risultati. In conclusione un percorso con un counselor può permetterci di riscoprire risorse che ci permettono di essere più consapevoli di noi stessi al punto da metter davvero in luce il problema e scegliere più consapevolmente quale percorso si voglia seguire e quale percorso rispecchia in quel momento la scelta migliore per il proprio benessere. Un percorso con un professionista clinico è già un livello superiore di consapevolezza o un grido di aiuto già ascoltato.

RICEVI IL MIO EBOOK GRATUITAMENTE

Un piccolo manuale tascabile per migliorare la fiducia in te stesso

Come fare?

  • iscriviti alla newsletter e lo riceverai direttamente nella tua posta elettronica.

Articoli informativi

Una serie di articoli per trarre spunti di riflessione e approfondimento

Iscriviti alla newsletter