Sono un Super-Eroe?

Sono un Super-Eroe?

I bambini e autostima sono da sempre argomenti di grande interesse.
L’autostima non è una caratteristica innata ma è qualcosa che si costruisce fin dai primissimi anni di vita.

Come? ❓❓❓❓❓

E’ importante sapere che l’autostima di un bambino si costituisce mediante il rimando che danno le persone vicine ( genitori, fratelli, sorelle, nonni ecc.) al bambino in risposta ai suoi progressi.
L’idea che il bambino ha di se stesso viene plasmata dalle considerazioni, dai rimandi, dalle parole di chi ha intorno.
Questo punto è molto importante perché l’autostima incontrerà nella crescita dei bambini diversi ostacoli, il primo in assoluto è l’inizio della scuola. Perché?
L’inizio della scuola porta con sé la prima e propria vera esperienza in cui il bambino si confronterà con una realtà che non è quella famigliare e soprattutto con la scuola vivrà il momento di affidamento ad una figura di riferimento diversa da quella genitoriale. Imparerà il confronto con i suoi coetanei e dovrà fronteggiare il primo grande ostacolo della crescita e cioè il voto. Ma come la scuola, ovviamente, diverse saranno le esperienze che i bambini si troveranno a fare con la crescita e che metteranno a dura prova l’idea che loro hanno di se stessi.

E’ importante quindi insegnare ai bambini ad amarsi e a riconoscere le proprie abilità e ad individuare i proprio limiti, non come qualcosa di negativo ma come qualcosa di reale ma non vincolante.
😊😊😊😊 

Iscriviti alla newsletter