Tanto non ce la farò! Realtà o inconscio?

Tanto non ce la farò! Realtà o inconscio?

ᑎOᑎ ᑕE ᒪᗩ ᖴᗩᖇO’ ᗰᗩI…
😞😞Questa frase me la sono ripetuta un sacco di volte, fin quando ho capito che era proprio il mio pensiero a non permettermi di fare le cose. Il risultato era così paralizzante che qualsiasi cosa potesse succedere nel mentre non era preso in considerazione. Ma perchè? La risposta sta nell’autostima, in quel poco amore che al tempo concedevo a me stessa e male… Con il tempo ho imparato che la perfezione non esiste e SI, a volte non raggiungerò gli obiettivi come me li ero immaginati ma li raggiungerò con le mie capacità e con tutte le modifiche che il percorso nel mezzo richiederà di fare, altre volte raggiungerò quell’obiettivo senza difficoltà ed altre ancora a quell’obiettivo non ci arriverò. Ma in tutti i casi una cosa l’avrò imparata e cioè che ce la posso fare solo rispettandomi. 🥰

‼️‼️Non ce la posso fare, non ce la farò mai, è inutile tanto fallirò ‼️‼️‼️sono frasi che usiamo nel quotidiano, dalla semplice dieta, allo studio, alla progettazione di un idea. Ma la verità è che noi ce la possiamo fare, abbandonando l’idea di perfezione e iniziando ad accogliere i nostri limiti. 🫂Al mondo ci sarà sicuramente qualcuno più o meno bravo di noi in qualcosa cosi come lo saremo noi rispetto a qualcun altro. Nessuno è perfetto, tutti abbiamo dei limiti e quei limiti devono essere il nostro punto di forza. Perchè quei limiti ci rendono umani e ci permettono di comprendere che la perfezione non esiste se non nel bisogno inconscio di giustificare la nostra paura ad agire.

Iscriviti alla newsletter